info@makemilano.it | +39 02 3657 3180

L’Artigianato come mezzo per “educare” i bambini

16 Feb 2017

Make Milano apre le porte alle scuole

MAKE MILANO APRE LE PORTA ALLE SCUOLE

L’Artigianato come mezzo per “educare” i bambini

a conoscere la propria città!

Il 2017 di Make Milano continua a produrre interessanti novità. Una tra tutte è il progetto nato grazie alla collaborazione con l’architetto Antonietta Bavaro (maggiori info su Antonietta) ed alcune scuole materne della zona 4 di Milano.

Il Progetto, voluto fortemente dalle maestre, ha lo scopo di coinvolgere i bambini con l’obiettivo di diffondere il valore (didattico e formativo) legato all’architettura e al patrimonio urbano. Per una città a misura di bambino è importante portare i bambini a misura della città. In che modo? Facendo scoprire loro quel mondo un po’ lontano che appartiene ai mestieri del “Fare con le mani”!

LabScuola

Questo lavoro cerca, attraverso il gioco, di far conoscere e valorizzare la propria città, con un occhio sempre rivolto alla sostenibilità del nostro pianeta e agli spazi abitativi.

Il progetto didattico ha come filo conduttore l’architettura, intesa come organizzazione e percezione dello spazio a qualsiasi scala, ed è rivolta a differenti fasce di età.

Lavorare con i bambini, stimolare in loro la comprensione della misura, dell’armonia e dei materiali, è un’occasione educativa e didattica di fondamentale importanza. L’architettura investe diversi campi del sapere (scienza, matematica, arte, medicina, tecnologia, sociologia, design), attraverso i quali i bambini possono comprendere gli spazi di vita quotidiana e cominciare ad immaginare una nuova dimensione dell’abitare, più vicina a loro.

Per gli scolaretti è importante visitare i posti dove lavorano gli artigiani perché, dando loro la possibilità di “lavorare” negli stessi laboratori, gli si regala l’opportunità di capire il ciclo di produzione di un manufatto dal principio alla fine.

I laboratori di architettura proposti sono una preziosa occasione per fare esperienza, perché attraverso il gioco e le attività di gruppo vengono stimolate fantasia e creatività. I piccoli architetti imparano a relazionarsi con lo spazio, con i materiali, con le forme e i colori, per essere più consapevoli della dimensione in cui vivono.

I laboratori sono rivolti ai bambini di fasce di età diverse, suddivisi in gruppi di età omogenea:

  • PICCOLI, bambini di 3 anni

  • MEDI, bambini di 4 anni

  • GRANDI, bambini di 5 anni

La durata del laboratorio è di 90 minuti, così da permettere il rientro a scuola per l’ora del pranzo dei bambini.

Le iscrizioni ai laboratori per le scuole materne ed elementari, sono aperte, anche per l’anno scolastico 2017/2018.

Per informazioni più dettagliate contattaci (clicca qui)

Bimbo Città